Presidente Fontana a 'Your next Pavia': "Giovani architrave del futuro della Lombardia e dell'intero Paese"

politiche giovanili| 2' di lettura 17/11/2022 - “I giovani sono l’architrave del futuro della Lombardia, del futuro del nostro Paese. Un futuro da costruire, su basi nuove, proprio come avvenne nei periodi più bui della nostra storia. Il cambiamento non è sempre negativo, averne paura significa non coglierne le opportunità di sviluppo, e noi stiamo vivendo un periodo difficile ma denso di grandi opportunità”.

Lo ha detto il presidente di Regione Lombardia, Attilio Fontana intervenendo a ‘Your next Pavia, l’iniziativa organizzata da Assolombarda al teatro Fraschini di Pavia. Appuntamento annuale dedicato alla provincia di Pavia, in cui è stato annunciato che Pavia sarà Capitale della cultura d’impresa 2023, al quale erano presenti oltre 200 studenti di Università e Istituti tecnici della provincia di Pavia.

“In questo momento – ha sottolineato il presidente – esistono delle risorse per programmare il futuro. Quindi dobbiamo essere pronti ad utilizzarle. Quello che può fare l’Istituzione in questi casi è creare un ecosistema favorevole all’innovazione, credendo fortemente nelle idee nuove dei suoi cittadini, e fare leggi che agevolino la ricerca e l’innovazione. Questa regione ha tutti gli ingredienti necessari, dal solido sistema industriale agli istituti accademici e di ricerca all’avanguardia, per continuare a essere non solo il motore economico-produttivo del Paese, ma per esserne anche il motore ‘innovativo'”.

Il presidente ha poi ricordato lo spirito dell’alta formazione universitaria di Pavia, la ricerca dei poli tecnologici, l’innovazione delle tecniche artigiane che si possono applicare, ad esempio, al settore calzaturiero. “Avete una serie di ricchezze – ha detto Fontana rivolgendosi ai giovani – che vanno valorizzate”.

Sul fronte delle infrastrutture il presidente ha annunciato che il ministro Salvini gli ha assicurato lo sblocco della superstrada Vigevano-Malpensa.

“Il tema dell’energia – ha puntualizzato Fontana- dell’aumento dei costi delle materie prime, i nuovi possibili scenari geopolitici, vanno affrontati puntando sulla nuova centralità del Mediterraneo e sulle sue forniture di gas provenienti da sud. Dobbiamo essere coscienti e contenti che il Mediterraneo, tornerà ad essere punto di riferimento”.

“Regione Lombardia sarà pronta per affrontare queste sfide -ha concluso – perché esserlo è nel suo dna. Mi sembra di poter dire che anche il Governo – dove oggi finalmente trovano spazio parole come ‘interesse nazionale’, ‘rispetto delle regole’, ‘ripresa’ e ‘sviluppo e futuro’, sia pronto ad affrontare questa difficile partita”.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 17-11-2022 alle 15:47 sul giornale del 18 novembre 2022 - 8 letture

In questo articolo si parla di attualità, politiche giovanili, lombardia, regione lombardia, comunicato stampa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/dDjb





logoEV
logoEV